Wignacourt Museo

Un Museo come nessun altro!

L'odierno Museo, un tempo accoglieva i Cappellani dell' ordine di St. Jhon e prende il nome dal Grande Maestro Alof de Wignacourt, governatore di Malta tra il 1601 e il 1622. la costruzione barocca fu terminata nel 1749 ed è ora parte di un complesso architettonico insieme alla grotta di San Paolo. Il museo è distribuito su tre piani e ospita molti manufatti e tesori nascosti, inclusa una replica del 1663 del sudario di Torino ed una collezione d'argento Spagnolo, Italiano e Maltese risalente ai secoli diciassettesimo, diciottesimo e diciannovesimo. Il primo Piano non è da perdere e contiene un'eccezionale galleria d'arte con opere di artisti europei e maltesi come Mattia Preti, Antoine de Favray e Francesco Zahra. Merita davvero di essere Visitato! E dopo un giro all'interno del museo, potrete pranzare nel ristorante/bar all' interno dell'edificio. Il verde e tranquillo giardino interno vi accoglieranno per un breve o piú lungo riposo.

Aperto ai visitatori ogni giorno tra le 9.30 e le 17 (ultima entrata alle 16) al prezzo d' ingresso di 5 euro (sconti per bambini,studenti e anziani).
Login to post comments